Ti racconto del Sand: le tappe regionali e la Finale Nazionale

Ti racconto del Sand: le tappe regionali e la Finale Nazionale

Il percorso, fino ad oggi, è stato intenso. Emozionante. Non solo per noi che viviamo il Sand ogni singolo giorno, ma anche per chi giorno dopo giorno ha prima conosciuto e poi amato questo sport. Di ciò sono sicuro. Del resto gli attestati di stima sono costanti, e per questo grazie a tutti. Attestati arrivati costantemente sin dal primo momento. Ma andiamo con ordine. Dopo il riconoscimento del Sand basket da parte dell’Aics nel 2018 e dopo averlo presentato ufficialmente nel gennaio 2019 presso la Tendostruttura di Fiumicino, dall’estate di quest’ultimo anno si è entrati a tutti gli effetti nel vivo dell’attività del Sand.

Vista la richiesta pervenuta da tante città italiane, in accordo con il Presidente Molea si è deciso di presentare il Sand Basket a tutti i comitati provinciali Aics attraverso i primi tornei dimostrativi. Di fatto solo il primo passo. Questo perché subito dopo è stato strutturato il campionato nazionale in tutti i suoi aspetti, quello che poi è diventato la nuova grande attrazione dell’estate italiana. Prima la nascita delle tappe regionali, gestite dai singoli referenti con il supporto dello staff nazionale, poi della Finale Nazionale che ogni stagione garantisce il massimo del comfort e del divertimento per tutti i partecipanti.

Momenti differenti, ma allo stesso modo entusiasmanti. Ed è solo l’inizio, perché il percorso è appena cominciato.

Dott. Gianpaolo Porfidia

Media Partner: International Young Ballers 



Traduci »